AUTORI

Giuseppe Camuncoli

Dal 1997, anno in cui autoproduce Bonerest insieme all’amico e collega Matteo Casali, il buon Giuseppe Camuncoli, “Cammo” per gli amici, ne ha fatta di strada.
Nel 2000 inizia a disegnare Swamp Thing per DC/Vertigo e attraverso le più importanti testate americane, come Batman, Hellblazer, Wolverine, Hulk e Capitan America, approda a un lunghissimo ciclo su Spider-man, divenendone uno dei più longevi e apprezzati disegnatori regolari.
Attualmente è sulla serie principale di Star Wars per Marvel Comics.

Matteo Casali

Matteo, uno dei più apprezzati sceneggiatori italiani, esordisce insieme all’amico e collega Giuseppe Camuncoli nel 1997, con un’autoproduzione pubblicata in Italia, Francia e Stati Uniti.
Nel 2003, primo italiano a farlo, scrive una miniserie di Batman e storie per Catwoman e Justice League.
Ha ripreso l’opera del sommo Hugo Pratt proseguendo la saga degli Scorpioni del deserto, con uno splendido volume pubblicato da Casterman e Rizzoli.

Laura Braga

Disegnatrice italiana nata a Verona, ha frequentato la Scuola Internazionale di Comics e l’Accademia Disney. I suoi primi impegni professionali sono datati 1999, come storyboard artist per spot televisivi. Ha lavorato come fumettista, illustratrice e colorista per alcuni dei principali editori italiani, francesi, belgi e spagnoli. Nel 2005 collabora con Milo Manara, la cui influenza orienta Laura a uno stile più realistico. Dal 2012 al 2014 è la disegnatrice regolare di “Witchblade”. Nel 2014 inizia a lavorare per Marvel Comics in qualità di fumettista e copertinista. Collabora anche con la DC Comics, che la vede attualmente tra i disegnatori regolari della serie “Dc Comics Bombshells”.

Samuel Spano

Seguitissimo e bravissimo autore, dopo alcune esperienze come colorista per Disney America e Disney Pixar, e alcune collaborazioni con grosse produzioni in CGI (come “Winx – The Movie” e “I gladiatori di Roma”) crea Nine Stones, una web serie dai toni forti che ha uno straordinario successo in rete. Il riscontro di pubblico è talmente importante che una grossa casa editrice italiana ne pubblica una versione cartacea, esaurita in pochissimo tempo.

Carmine di Giandomenico

Carmine di Giandomenico inizia la sua carriera nel 1995 con Examen, su sceneggiatura di Daniele Brolli. Tra il 2004 e il 2005 scrive e disegna Oudeis, per la casa editrice SaldaPress.
Approda in Marvel Comics co-sceneggiando e disegnando “Battlin’ Jack Murdock”, un’apprezzatissima miniserie incentrata sul padre di Daredevil.
Dal 2016 è uno degli artisti chiamati a ridefinire l’universo DC Comics, come disegnatore regolare di Flash.

Mirka Andolfo

Illustratrice napoletana, Ë regular artist e cover artist per DC Comics, e lavora su serie come Wonder Woman, Bombshells, Rebirth JLA: Killer Frost, Green Arrow. Ha firmato due albi di Ms Marvel (Marvel), e ha lavorato su alcune storie brevi per gli imprint DC Young Animal e Vertigo, tra cui una di American Vampire.
Nel 2016 firma la sua nuova serie thriller/esoterica, Contronatura (Panini Comics), che polverizza i record di vendita durante l’edizione di Lucca Comics & Games, ed è al momento pubblicata in altri due Paesi.

Davide La Rosa

Nato a Como nel 1980, a partire dal 2010 Davide inizia la sua collaborazione con Nicola Pesce Editore, e contemporaneamente con Star Comics – è sua la sceneggiatura di “Suore Ninja”, una serie da edicola con disegni di Vanessa Cardinali e uno speciale a cui contribuisce Mirka Andolfo.
Lavora in veste di vignettista per la trasmissione di Rai 2 “Voyager”, e nel 2015 inaugura il suo rapporto professionale con Saldapress, che porterà alla pubblicazione di alcuni libri (il primo dei quali è “Ugo Foscolo indagatore dell’incubo”). Tra le sue recenti esperienze editoriali, ricordiamo il libro “L’etrusco che distrusse tutta la bellezza insita nella bellezza” e la nuova collaborazione con Sergio Bonelli in qualità di sceneggiatore di Dylan Dog.

Matteo Bussola

Nella sua vita passata era architetto, a trentacinque anni decide di cambiare tutto. Oggi fa il papà di Virginia, Ginevra e Melania e per lavoro disegna fumetti. Quando è in debito d’inchiostro, scrive.
Ha un profilo Facebook seguito da migliaia di persone sul quale, da qualche anno, pubblica racconti, riflessioni, brevi cronache di vita familiare. A maggio 2016 Einaudi Stile Libero ha pubblicato il suo primo libro, “Notti in bianco, baci a colazione”, che è stato pubblicato anche in Francia (Editions Kero), in Spagna (Edicion Aguilar), negli Stati Uniti (TarcherPerigee/Penguin Books), e uscirà presto in Germania (Penguin Verlag).
Dalla fine del 2016 scrive su Robinson – inserto culturale domenicale de La Repubblica – sul quale tiene la rubrica settimanale Storie alla Finestra.

Artists’ Alley

Andrea Broccardo

Nato nel 1982, dopo gli studi tecnici Andrea Broccardo frequenta la Scuola Comics di Asti, per poi collaborare dal 2004 con un piccola realtà indipendente italiana, La Compagnia del Fumetto. Nel 2013 diventa assistente di studio di Luigi Piccatto, contribuendo alle chine di Dylan Dog e Nathan Never (Sergio Bonelli Editore).
Dopo un’esperienza con Manfront Comics, verso la fine del 2015 comincia a lavorare per Marvel Comics e Lucasfilm. Disegna il numero 12 di Star Wars: Kanan the last Padawan, prosegue con Amazing Spiderman 1.4 (disegnata insieme a Simone Bianchi), una miniserie in 4 numeri degli X-men, la miniserie in 8 parti Doctor Strange-Punisher: Magic Bullets e Star Wars: The Screaming Citadel.

Mario Del Pennino

Disegnatore di scuola modenese, Mario ha pubblicato per diversi editori (Cagliostro, Crazy Camper, Corriere della Sera, Bookmaker, Marvel, Lucas e Zenescope). Attualmente lavora per il magazine di Ultimate Spider-man e Avengers Assemble. Per No Lands Comics ha pubblicato i due mini cicli “I nani di Tor Harn” e “Gli elfi di Nevermeet”.

Michela Cacciatore

Esordisce con la Coniglio editore con il suo primo fumetto erotico e negli anni pubblica numerosi volumi per la casa editrice Cronache di Topolinia. Successivamente entra nel team Editoriale Aurea, avviando una collaborazione in qualità di copertinista.
Partecipa a diversi concorsi e nel 2010 il suo “Heartless” vince il premio Pavesio. Da alcuni anni collabora con la Disney lavorando per Real life, Descendants e Frozen, e con la DeAgostini per la serie Magiki.