TATTOO

Modena Nerd Tattoo: otto esperti e talentuosissimi tatuatori, quattro tra i migliori studi emiliani ti aspettano il 16 e 17 settembre alla fiera del fumetto, dei videogiochi e dei social media: imprimi sulla tua pelle un indelebile ricordo a tema Nerd!

Baker street nasce nel 2014 quando Sunni, dopo sette anni di esperienza in altri studi, tra cui Lauro Tattoo e Don’t Tell Mama, decide di concentrare le sue forze in un progetto personale. Lo studio, situato nel centro di Scandiano, è piccolo e pieno zeppo di stampe, tavole e flash, qui ogni tatuaggio viene studiato appositamente per il cliente, creando pezzi “custom”, unici e irripetibili.

Studio situato a Rubiera il cui scopo è di creare, per ogni cliente, qualcosa di unico e originale, grazie alle diverse inclinazioni artistiche dei tatuatori, Andrea Corradini, Andrea Maseroli e Sonia Barani.

Nel 1991 Lauro Paolini Tattoo è stato il primo studio di tatuaggi ad aprire a Reggio Emilia. Si trova lungo la via Emilia, all’entrata della città e nel corso degli anni ha ospitato e formato tantissimi Artisti italiani e non. Lo studio è in continua crescita e con i suoi 4 tatuatori è in grado di realizzare e spaziare su tutti i generi artistici del mondo del tatuaggio.

Lo studio Taxidemia Tattoo and Piercing si trova a Noceto ed è stato inaugurato nel 2011. Nasce dalla passione per l’arte e per il disegno di Jennifer Rosselli coltivata fin da tenera età. Si specializza nel tattoo realistico, dando vita a volti, animali e alcune visioni oniriche personali su qualsiasi parte del corpo.